Benessere Intestino e Colon

Sub Moloc 09

Sub Moloc 02

Integratore alimentare

Flacone di 50 tavolette da 950 mg
Contiene: fitoestratti quali Tarassaco, Ispaghul, Rabarbaro, Inulina, Finocchio.
Modo d’uso: da 1 a 3 tavolette al giorno, la sera con abbondante acqua.

SUB-MOLOC 09 E’ UN REGOLATORE INTESTINALE MITE utile nel promuovere e mantenere una normale funzione del benessere intestinale. Non contiene piante irritanti, favorisce il normale volume e consistenza delle feci.
Funzionalità degli ingredienti: REGOLARITA’ DEL TRANSITO INTESTINALE

 

Sub Moloc 013

Sub Moloc 013

Integratore alimentare

Flacone da 80 tavolette da 500 mg
Contiene: Cassia angustifolia, Rhamnus frangula, Rheum officinale, Melissa, Malva, Carbone vegetale.
Modo d’uso: una o due tavolette in giornata o la sera con un bicchiere d’acqua.

SUB-MOLOC 013 è un integratore alimentare a base vegetale e aiuta a mantenere una normale funzione intestinale e a favorirla anche negli intestini più pigri.
Funzionalità degli ingredienti: REGOLARITA’ DEL TRANSITO INTESTINALE

Sub Moloc Viridis

Patrizia erboristeria sardegna

Integratore alimentare

Flacone da 35g
Contiene fitoestratti quali Cassia angustifolia, Rhamnus frangula, Reum palmatum, Cinnamomum ceylanicum, Caryophyllus aromaticus, Lippia citrodora, Propolis
Modo d’uso: da 1 a 5 tavolette (al bisogno) la sera con un bicchiere d’acqua

SUB-MOLOC VIRIDIS è un integratore vegetale può essere utile nel promuovere e a mantenere una normale funzione intestinale e a favorirla anche in caso di stitichezza ostinata.
Funzionalità degli ingredienti: REGOLARITA’ DEL TRANSITO INTESTINALE

 

Sub Moloc Triacidhofilus Forte - Fermenti

Patrizia erboristeria sardegna

Integratore alimentare

Flacone di 100 tavolette da 500 mg
Contiene cinque ceppi di fermenti lattici
Modo d’uso: 2 tavolette al giorno con acqua o altro liquido a scelta, lontano pasti

SUB-MOLOC TRIACIDOPHILUS è Integratore alimentare di fermenti lattici completi, utile per mantenere una normale e buona flora batterica intestinale: cinque ceppi di fermenti probiotici per il benessere dell’intestino,

  • Lactobacillus acidophilus
  • Lactobacillus rhamnosus
  • Bifidobacterium breve
  • Streptococcus termophilus
  • Bifidibacterium animalis

Fermenti lattici selezionati per ripopolare la flora batterica intestinale e riequilibrare il colon in caso di disbiosi ed infiammazioni.
I fermenti lattici sono organismi vivi che, se somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute dell’organismo. Rinforzano le normali difese immunitarie, contrastano le infezioni di stomaco e intestino e favoriscono la regolarità e le funzionalità intestinali.
Inoltre, i fermenti vivi prevengono la proliferazione di batteri nocivi in caso di alimentazione irregolare e stress, bilanciano l’apparato urogenitale e favoriscono la digestione e l’assorbimento dei nutrienti.
I fermenti lattici sono considerati uno dei migliori rimedi per sostenere il superamento di numerose problematiche: La più comune causa di stitichezza è la disbiosi intestinale, cioè l’alterazione della flora batterica, con l’aiuto dell’assunzione di fermenti lattici, microrganismi capaci di rinforzare ed arricchire i nostri “batteri buoni”.

 

Sub Moloc Colon - gocce

Patrizia erboristeria sardegna

Integratore alimentare

Flacone da 50 ml
Contiene fitoestratti fra i quali Calendula officinalis, Malva sylvestris, Camomilla matricaria, Glycyrrhiza glabra, Ficus carica e altri
Modo d’uso: dalle 30 alle 50 gocce in acqua due o tre volte al giorno dopo pasti o al bisogno-

SUB-MOLOC COLON è un fitopreparato innovativo che favorisce il fisiologico benessere nel mantenere una normale e buona funzione del colon in caso di sindrome dell’intestino irritabile.
Che cos’è la sindrome dell’intestino irritabile?
La sindrome dell’intestino irritabile, che una volta veniva definita “colite spastica” o “colon irritabile”, si presenta tipicamente con un fastidio e spasmi con dolore addominale, che migliora dopo l’evacuazione; l’intestino può essere stitico, diarroico oppure di tipo misto, ossia con alternanza fra stipsi e diarrea. Spesso queste persone sperimentano una riduzione della qualità della vita, e circa il 60% di essi lamenta anche debolezza ed affaticamento.
L’andamento è cronico con carattere fluttuante e nel corso degli anni le riacutizzazioni dei sintomi coincidono con eventi stressanti, sia di tipo fisico (es. interventi chirurgici, infezioni virali o batteriche), che di tipo psichico (es. stress nervoso, ansia, forti emozioni, separazioni, lutti). Le donne ne sono interessate in misura doppia rispetto agli uomini.
Chi soffre di Sindrome dell’Intestino Irritabile spesso presenta sintomi anche di emicrania, ansia, depressione, fibromialgia, fatica cronica, cistiti frequenti e problemi nella sfera sessuale.
I sintomi sono in parte dovuti ad un’aumentata permeabilità della mucosa intestinale che espone gli strati sottostanti ad un contatto non fisiologico con le sostanze irritanti normalmente presenti nell’intestino, rendendolo ipersensibile.

 

Call Now Button